Francesco Amaddeo
Medico, psichiatra, docente universitario. Autore di numerosi articoli pubblicati sulle principali riviste scientifiche internazionali e del volume “Valutare i costi in psichiatria” (Il Pensiero scientifico editore, Roma). Dal 2014 è Presidente della Società italiana di epidemiologia psichiatrica che ha tra i suoi obiettivi quello di promuovere studi di costi-efficacia e di raccogliere dati da fornire alle Regioni e al Ministero della Salute, per rendere più razionale la distribuzione di risorse e di finanziamenti per la salute mentale e per migliorare la qualità delle
cure.
Laura Arduini
Psichiatra, dopo anni di lavoro in ospedale, comincia a occuparsi in prima persona di ospiti senza fissa dimora affetti da problemi di salute mentale. Con la Casa della Carità di Milano, di cui è responsabile dell’area salute, sviluppa il “Progetto Diogene”, un percorso di avvicinamento e mediazione che fornisce supporto psichiatrico ai senza fissa dimora milanesi.
Luca Atzori
Laureato in filosofia, è presidente dell’associazione Torino Mad Pride. Ha condotto laboratori drammaturgici e di recitazione presso Lab Dramaturg, attualmente attore e drammaturgo presso Torino Mad Pride, Autore di articoli, saggistica, dossier d’arte presso Cogito ergo est. Fondatore del progetto Matti a Cottimo; è membro del Coordinamento Nazionale Utenti della Salute Mentale.
Cristina Avonto
Presidente della Fio.PSD – Federazione Italiana Organismo per le Persone Senza Dimora e presidente della Cooperativa Sociale Progetto Tenda ONLUS di Torino.
Francesco Barale
Professore ordinario di Psichiatria e Direttore del Dipartimento di Scienze sanitarie applicate e psicocomportamentali dell’Università di Pavia. Membro della Società Psicoanalitica Italiana e dell’International Psychoanalytical Association, si è occupato, in quasi 200 pubblicazioni scientifiche, di diversi temi di ricerca, clinici e di base, con attenzione agli sviluppi della psichiatria e della psicoanalisi contemporanee, in particolare nell’impatto con lo sviluppo delle neuroscienze. È nel board di varie riviste scientifiche e presidente della Fondazione Genitori per l’Autismo.
Angelo Barbato
È stato direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Garbagnate Milanese. Ha affiancato all’attività clinica l’impegno nella ricerca, con particolare riferimento all’epidemiologia psichiatrica, alla salute mentale transculturale, alla valutazione degli interventi e agli studi sull’efficacia delle psicoterapie. Consulente dell’Organizzazione Mondiale della Sanitá per la formazione in salute mentale nei paesi in via di sviluppo, fa parte dei comitati editoriali di molte riviste internazionali ed è membro di varie società scientifiche, tra cui la World Association for Psychosocial Rehabilitation, di cui é stato presidente. Ha al suo attivo un centinaio di pubblicazioni in varie lingue sulle principali riviste scientifiche nel campo della salute mentale. Attualmente é responsabile dei progetti di ricerca in epidemiologia psichiatrica e psichiatria sociale all’Istituto Mario Negri di Milano.
Pietro Barbieri
Portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, del quale è membro del Coordinamento nazionale dal 2008, è stato dal 1996 al 2008 presidente della Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish) ed è impegnato da anni sui temi del welfare e della difesa dei diritti.
Raffaele Barone
Dirigente medico psichiatra presso l’ASP di Catania, Dipartimento salute mentale di Caltagirone. Professore a contratto di Psichiatria presso l’Università di Messina, corso di laurea in “Infermieristica”, è Segretario nazionale “Laboratorio Gruppoanalisi” e Presidente onorario “AIRSAM” (Associazione italiana residenze per la salute mentale).
Liana Baroni
Presidente dell’ANGSA (Asociazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) che promuove l’educazione specializzata, l’assistenza sanitaria e sociale, la ricerca scientifica, la formazione degli operatori, la tutela dei diritti civili a favore delle persone autistiche e con disturbi generalizzati dello sviluppo.
Edgardo Battiston
Psichiatra, psicoterapeuta, coordinatore dello sportello di sostegno psicologico dell’Associazione Amici di Piazza Grande di Bologna.
Donatella Bertelli
Presidente dell’Associazione italiana X-Fragile, attraverso la quale si occupa di informazione e sensibilizzazione su questa malattia dalla quale sono affetti i suoi due figli.
Franca Biondelli
Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Sindacalista, già Segretaria Generale FPS CISL nel 2004.
Elisabetta Blasi
Docente in Microbiologia e Microbiologia Clinica Università di Modena & Reggio Emilia. I principali interessi di ricerca riguardano gli approcci innovativi alla patogenesi ed alla diagnostica delle malattie da infezione e del ruolo patogenetico di agenti infettivi virali e fungini. Più di recente, si occupa della prospettiva microbiologica allo studio del microbiota.
Giulia Bondi
Giornalista freelance, si occupa soprattutto di temi sociali. Redattrice di Q Code Magazine e collaboratrice di altre testate nazionali, ha condotto e partecipato a diverse esperienze di laboratorio audiovisivo e di narrazione con gruppi di adolescenti e adulti italiani e migranti. Il suo lavoro ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui il premio giornalistico Ilaria Alpi e la medaglia di bronzo del Presidente della Camera al Premio giornalisti del Mediterraneo. Dal 2011 è vice presidente dell’Istituto Storico di Modena.
Teresa Capacchione
Psichiatra, è Presidente dell’Associazione Sergio Piro e membro dell’Osservatorio per la Salute Mentale di Napoli.
Corrado Cappa
Psichiatra, Direttore Unità Operativa Psichiatria di Collegamento AUSL di Piacenza.
Mariella Carlotti
Docente di Lettere nelle scuole secondarie superiori. Ha curato mostre didattiche e pubblicato saggi storico-artistici. Tra i più recenti si ricordano ‘Il luogo della memoria. Gli affreschi di Beato Angelico nel Convento di San Marco a Firenze (2013) e ‘Dipingere il lavoro: Jean Francois Millet’ (2013).
Nino Cartabellotta
Medico Chirurgo, fondatore del Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze (GIMBE). Autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche, direttore responsabile di Evidence (già GIMBEnews), la prima rivista metodologica open access in italiano, editorialista del Sole 24 Ore Sanità con la rubrica Angolo di Penna, collabora con numerose riviste scientifiche e sanitarie.
Claudio Cetti
Psichiatra, psicoterapeuta, Direttore del DSM Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como.
Paolo Cianconi
Medico psichiatra, psicoterapeuta, antropologo. Lavora presso la Casa Circondariale di Regina Coeli, Azienda USL Roma A. Svolge attività di docenza presso numerosi istituti per le tematiche della psicologia sociale e della postmodernità, etnopsichiatria, psichiatria forense
Piero Cipriano
Medico, psichiatra, psicoterapeuta, di formazione cognitivista ed etnopsichiatrica. Dopo aver lavorato in vari Dipartimenti di Salute Mentale dal Friuli alla Campania, da alcuni anni lavora a Roma in un SPDC. Autore di numerosi articoli e saggi scientifici e romanzi.
Franco Corleone
Nella sua attività politica, in diverse legislature, si è occupato di temi legati alla giustizia e alla legalità
e ha fatto parte, tra l’altro, della Commissione Giustizia e della Commissione Antimafia. Come Sottosegretario alla Giustizia ha seguito l’iter parlamentare di molte leggi sul carcere, ha coordinato gruppi di lavoro per progetti di riforma della legge sulle droghe e sugli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Attualmente è Garante per i diritti dei detenuti della Regione Toscana. Ha scritto numerosi saggi e articoli sui temi della giustizia e dei diritti.
Serafino Corti
Docente di psicologia delle disabilità all’Università Cattolica del S. Cuore di Brescia, Direttore del Dipartimento disabili Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro (CR).
Marco D’Alema
Psichiatra e psicoterapeuta, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale Roma H. È stato Consigliere per la Salute Mentale al Ministero della Salute e ha partecipato all’elaborazione delle linee guida per il trasferimento dell’assistenza sanitaria in carcere e negli Ospedali Psichiatrici Giudiziari dall’amministrazione del Ministero della Giustizia al Sistema Sanitario Nazionale. È socio fondatore di varie associazioni: “Le Torri”, “Alchimia”, “Novagorà”, “AMA Castelli” e, attualmente, è presidente nazionale dell’AIRSAM – Associazione italiana residenze per la salute mentale
Vito D’Anza
Psichiatra, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’AUSL 3 di Pistoia, con il quale ha dato vita al progetto di superamento dei centri diurni “Mah, Boh! L’Officina delle Possibilità” di Buggiano (PT), è il portavoce nazionale del Forum Salute Mentale.
Margherita De Bac
Giornalista del Corriere della Sera, scrive di medicina, sanità e bioetica. Oltre a collaborare con i periodici «Io donna» e «Style» (Gruppo Rizzoli), ha pubblicato due libri con Avverbi Edizioni: “Mucca Pazza”, in cui ricostruisce i fatti legati allo scoppio della crisi del morbo Bse; “Virus all’attacco”, a quattro mani con Edoardo Altomare, relativo al caso epidemico Sars. All’attività giornalistica affianca quella di formazione
e insegnamento di tecnica della comunicazione scientifica. È stata relatrice in congressi medici, nazionali e internazionali.
Benedetto Della Vedova
È stato presidente dei Radicali Italiani (2001-2003) e leader del movimento dei Riformatori Liberali (2005-2009). È attualmente senatore e, dal 28 febbraio 2014, sottosegretario di Stato del Ministero degli Esteri nel governo Renzi. Promuove la costituzione di un intergruppo parlamentare per la legalizzazione della cannabis a cui aderiscono oltre 100 parlamentari, e la cui proposta di legge presentata alla Camera nel luglio del 2015 ottiene le firme di oltre 200 parlamentari.
Giovanna Del Giudice
Psichiatra, nel dicembre 1971 ha iniziato a lavorare nell’ospedale psichiatrico di Trieste, sotto la direzione di Franco Basaglia. Ha partecipato all’intero processo di deistituzionalizzazione e alla costruzione dei percorsi della salute mentale di comunità, con particolare attenzione alle questioni di genere. È stata direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL Caserta 2 e di Cagliari e consulente per la salute
mentale in altre regioni italiane. Autrice di numerose pubblicazioni. Coordina progetti di cooperazione internazionale sui temi della salute mentale. È presidente dell’associazione ConfBasaglia dal novembre 2013.
Renzo De Stefani
Psichiatra, Direttore dell’Unità Operativa di Psichiatria e del Dipartimento di Salute Mentale del Distretto Centro Nord dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento. Direttore scientifico di numerosi convegni e autore di numerosi testi, tra i quali “Psichiatria mia bella – alla ricerca delle cure che Basaglia Sognava edito da Erikson. È promotore della filosofia del «Fareassieme», applicata nel Servizio di Salute mentale trentino, dove operatori sanitari, utenti del servizio e familiari lavorano assieme per sconfiggere la malattia
Ivana D’Imporzano
Giornalista di TRC TV, conduce il programma Obiettivo Salute, in onda tutti i martedì alle 21.15, con approfondimenti sui temi della salute e dello star bene.
————————————–
Walter Di Munzio
Psichiatra e giornalista, è Direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL Salerno 1, ricopre tuttora incarichi di insegnamento universitario ed è Membro del Direttivo nazionale dell’AIPP – Associazione per l’intervento precoce nella psicosi – e della SIEP – Società Italiana di Epidemiologia Psichica, è stato autore di numerose pubblicazioni, tra le quali “Sopra la panca”, storia dei manicomi e della psichiatria in
Campania scritta a quattro mani con Sergio Piro.
Gian Domenico Dodaro
Giurista e docente universitario presso la Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Milano Bicocca oltre che in numerosi master e corsi di formazione, organizzati da istituzioni pubbliche o studi professionali. In articoli e pubblicazioni ha trattato in particolare la materia della deontologia e della responsabilità professionale di psichiatri e psicologi.
———————
Ivonne Donegani
Direttore del Dipartimento di Salute Mentale Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Bologna. Laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Psichiatria, è responsabile del progetto Teatro e Salute Mentale. E’ impegnata attivamente nei percorsi di deistituzionalizzazione, promozione della salute e inclusione sociale, in collaborazione con le Associazioni di familiari e utenti.
Francesco Donini
Giornalista pubblicista, attivista di Arcigay da oltre dieci anni, è il responsabile del gruppo che si occupa delle attività nelle scuole per contrastare i fenomeni del bullismo e dell’omofobia, nelle quali può unire le proprie competenze di formatore e comunicatore all’impegno per realizzare una società migliore e più equa ed inclusiva per ogni tipologia di minoranza e differenza.
Espana Circo Este
Appena 3 anni di attività e sono già oltre 350 i concerti in Italia ed Europa per gli italo-argentini España Circo Este ed il loro Indie Tango-Punk. LA REVOLUCIÓN DEL’ AMOR è il loro primo full lenght uscito il 23 Gennaio 2015. Sia il debut album che il loro live, pazzo, colorato e tiratissimo, hanno riscosso grandi riscontri sia da parte della critica che da parte del pubblico: tanti i sold out collezionati durante il tour che ha superato le 90 date in 7 mesi e che li ha portati sui palchi più ambiti d’Italia
Fantasia Pura Italiana (Best Arezzo Wave Band Toscana 2014)
I Fantasia Pura Italiana sono canzone popolare, cantautorato, sperimentazione e cabaret, seguono il “fil rouge” della poesia, nel tentativo di cercare nuove sonorità e combinare i generi più vari, con rispetto ma senza paura. Sei elementi, da strade diverse, portano i loro ingredienti mescolando, impastando suoni ed espressioni, plasmandoli per trarne brani dal gusto unico e particolare.
Maria Grazia Fasoli
Medico psichiatra e psicoterapeuta, già Direttore del Dipartimento di Dipendenze Patologiche del DSM di Brescia.
Adolfo Ferraro
Psichiatra e Psicoterapeuta è docente in Psichiatria Forense alla Facoltà di Medicina della Seconda Università di Napoli. Si è formato come psicodrammatista negli stages formativi con Ottavio Rosati (Roma), Giovanni Boria (Milano) e Francois Grisoni (Marsiglia). Ha utilizzato lo psicodramma come tecnica riabilitativa con i pazienti dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Aversa, di cui è stato direttore dal 1996 al 2010.
Leopoldo Grosso
Psicologo e psicoterapeuta, è vice presidente del Gruppo Abele, responsabile dell’Università della Strada (area del Gruppo Abele che si occupa di formazione sui temi del Terzo Settore), consulente di istituzioni comunali e regionali e autore di numerose pubblicazioni in materia di dipendenze e consumi.
Antonio Leardi
Musicista e produttore. Dopo diverse esperienze giovanili in band di stili diversi dal rock al punk, trova la maggiore ispirazione nella reggae music e partecipa nel 2004 alla fondazione della la reggae band TRAIN TO ROOTS “The Original Sardinian Roots rockers”. Fin dall’inizio è il produttore musicale di tutte le canzoni del gruppo. In breve tempo TTR diventano una delle più promettenti reggae band italiane e suonano abitualmente in tutta Europa.
Antonio Maone
Psichiatra, Responsabile dell’Unità Operativa “Comunità Terapeutica e Residenze”, UOC 2 dell’ASL Roma/A. Autore di diverse pubblicazioni scientifiche, è tra i curatori del volume “Recovery. Nuovi paradigmi per la salute mentale” (2015, Raffaello Cortina Editore). È membro del Board della World Association for Psychosocial Rehabilitation (WAPR) e svolge attività di formazione e ricerca sul trattamento dei disturbi mentali gravi.
Andrea Marco Materzanini
Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e responsabile dell’unità operativa di psichiatria presso l’Azienda Ospedaliera Mellino Mellini di Chiari (BS). È Professore a contratto del Corso di Riabilitazione Psichiatrica della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’ Università degli studi di Brescia e Professore a contratto del Corso in Disability Management presso l’Università Cattolica di Milano.
Barbara Menozzi
Biologa Nutrizionista, dopo un master in nutrizione olistica si dedica allo studio ed alla pratica della scienza dell’alimentazione integrandola con principi di dietetica orientale e olistica. Si occupa di riequilibrio dell’alimentazione nelle varie fasi della vita o nelle condizioni patologiche che richiedano un intervento nutrizionale, con un’attenzione particolare al coinvolgimento emotivo dell’individuo al cibo.
Roberto Mezzina
Psichiatra, è direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Trieste ha contribuito negli ultimi trent’anni all’esperienza della città sull’approccio alle cure per la salute mentale della città. Ha sviluppato molteplici collaborazioni internazionali in Europa, America, Australia, Asia in tema di organizzazione dei servizi, pratiche innovative, ricerca, formazione, contribuendo a fondare, con John Jenkins, l’International Mental Health Collaborating Network nel 1990. È dal 2010 direttore del Centro Collaboratore dell’OMS per la ricerca e la Formazione presso il Dipartimento di Salute Mentale di Trieste.
Marco Miana
Svolge attività di produttore web e TV e di agente per talent nel mondo dello spettacolo; è organizzatore di eventi, consulente editoriale presso diverse case editrici a livello nazionale.
Davide Miserendino
Giornalista, scrive per Il Resto del Carlino Modena
Massimo Molteni
Neuropsichiatra Infantile, Direttore Sanitario IRCSS E. Medea, Polo di Bosisio Parini, Responsabile della Linea di Ricerca in Psicopatologia dello Sviluppo del linguaggio e dell’apprendimento.
Davide Monte
Socio e consigliere della Associazione 180amici Puglia, SEPE (socio esperto per esperienza) presso il Centro Sperimentale Pubblico “Marco Cavallo” e socio della “Fhorse” Società Cooperativa Sociale O.N.L.U.S.
Luca Negrogno

Dottorando in Sociologia dei processi culturali e dei fenomeni normativi presso il Dipartimento di Economia Società Politica dell’Università di Urbino. Ha collaborato con le associazioni Idee in Circolo e Insieme a Noi alla realizzazione di progetti di inclusione sociale e con il Dipartimento di Salute Mentale di Modena nella costruzione di diverse edizioni della Settimana della Salute Mentale. La sua ricerca mette in relazione lo sviluppo, la cura e la diffusione delle malattie mentali con le contraddizioni sociali del modo di produzione capitalistico.

Gianluca Nicoletti
Giornalista, scrittore, conduttore radiofonico e televisivo italiano, attualmente speaker di Radio 24 ed editorialista de La Stampa. Si occupa attivamente di diffondere una cultura sull’autismo da quando nel 2013 ha scritto un libro sulla sua esperienza di padre del figlio Tommy (che è stato presentato anche nell’ambito di Màt). Dal 2014 è l’ispiratore e tra i promotori della community web Insettopia City, progetto che mira alla costituzione di un aggregatore di senso e di cultura sull’autismo.
Fedra Ottolini
Psicologo clinico, dottore di ricerca in Psicobiologia dell’Uomo Università di Modena & Reggio Emilia. Già docente di psicologia clinica presso le Università di Bologna e di Modena & Reggio Emilia, è stata coinvolta in numerosi progetti di ricerca nell’ambito della medicina psicosomatica e della psichiatria di consultazione e collegamento. Nella pratica clinica e nell’attività di ricerca si occupa del malessere e del disagio psico-sociale sia dell’adulto che dell’età evolutiva.
Paolo Peloso
Psichiatra presso il DSM dell’ASL3 di Genova, si è occupato tra l’altro di Salute Mentale in ambito penitenziario e negli OPG. Da anni svolge anche un approfondito lavoro di ricerca storiografica nel campo della psichiatria.
Antonio Percesepe
Ricercatore Univeristario in Genetica Medica presso l’Università di Modena. Dal 2008 dirige l’U.O. Semplice Dipartimentale di Genetica Medica del Policlinico di Modena.
Angiolo Pierini
Neuropsichiatra infantile, è responsabile dell’U.O.S. Distrettuale di Neuropsichiatria e Psicologia dell’età evolutiva presso l’USL 2 di Perugia. È coordinatore scientifico del Progetto Swans, che si occupa di favorire l’inserimento lavorativo di persone colpite da autismo.
Gianfranco Pitzalis
Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze dell’ ASL Oristano.
Piunz
Devono il proprio nome al dialetto montano di Fontanaluccia (MO), suonano tra Reggio Emilia, Parma e Modena dal 2009 con nomi di formazione sempre diversi per eccesso di creatività. Sono soliti creare un clima di coinvolgimento e collaborazione diretta con chi li ascolta dal vivo. Si sono fatti notare, sotto mentite spoglie, per le fortunate “istant song” Sissi (all’acqua bene comune) il cui video, visibile su youtube, è stato utilizzato durante Servizi Giornalistici in Tg nazionali, in occasione del referendum 2011 e “m’illumino di meno”, trascinante inno del risparmio energetico, che sfiorò la vittoria nel concorso 2012 della trasmissione di Radio2, Caterpillar.
Edoardo Polidori
Medico psichiatra, lavora presso il settore Dipendenze Patologiche del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASUL Romagna.
Stephan Priebe
Professore di Psichiatria Sociale e di Comunità presso la Queen Mary University di Londra, si è laureato in Psicologia e Medicina e Chirurgia presso l’Università di Amburgo e si è qualificato come Neurologo, Psichiatra e Psicoterapeuta presso l’Università Libera di Berlino, dove è stato a capo del Dipartimento di Psichiatria Sociale. Dirige l’unità di ricerca dell’East London NHS Foundation Trust che lavora allo sviluppo di nuovi approcci terapeutici e sulla valutazione degli interventi complessi nella cura della salute mentale.
Angelo Righetti
Medico specializzato in psichiatria, neurologia, epidemiologia e farmacologia. È stato fra i diretti collaboratori di Franco Basaglia. È fondatore e critico di riviste di scienze umane e di salute mentale. Come “imprenditore sociale” ha fondato diverse cooperative solidaristiche di produzione e lavoro operanti in campo nazionale e internazionale.
Elisabetta Rossi
Medico Psichiatra, Direttore del UOC Area territoriale Sud del Dipartimento di Salute Mentale
dell’USL Umbria 1.
Domenico Semisa
Direttore del DSM dell’ASL di Bari, psichiatra e psicoterapeuta, ha svolto attività di docente a contratto presso le università di Bari e de L’Aquila
Maddalena Sterlicchio
Vice Presidente dell’ Associazione 180amici Puglia, SEPE ( socia esperta per esperienza ) presso il Centro Sperimentale pubblico “Marco Cavallo” e Presidente della “Fhorse” Società Cooperativa Sociale O.N.L.U.S.
Supernovos (Best Arezzo Wave Band Emilia Romagna 2015)
Atmosfere eteree, galleggianti si miscelano a ritmi dinamici e note riverberate. Le parole mancano per lasciare spazio a un altro tipo di espressione. Si può definire cosi il sound post-rock/psichedelico dei SUPERNOVOS, quartetto bolognese strumentale che presenta il primo
EP dal titolo”About Vibes”.
Leonardo Tancredi
Giornalista, dal 2006 direttore editoriale del giornale di strada Piazza Grande. Grazie al suo impegno all’interno dell’associazione Amici di Piazza Grande ha maturato una conoscenza sul campo dei fenomeni legati alla povertà e all’esclusione sociale, competenze messe a frutto all’interno del gruppo di lavoro sulle nuove povertà dell’Istituto Gramsci Emilia-Romagna.
Giuseppe Tibaldi
È responsabile del centro di salute mentale di Barriera di Milano, coordinatore scientifico del Centro studi e ricerche in psichiatria di Torino, direttore della collana “Storie di guarigione” delle edizioni Mimesis, ideatore di un concorso letterario dedicato proprio alle storie di guarigione.
Dice di sé: “Ho scelto di lavorare nel servizio pubblico perché l’ Università era su posizioni sostanzialmente conservatrici nei confronti della riforma psichiatrica. La nostra psichiatria è senza manicomi: si può fare purché le equipe di professionisti siano pienamente motivate. Il mito dell’ inguaribilità è infondato scientificamente, è il muro del manicomio che non è stato ancora abbattuto. In questi anni ho imparato invece che la catastrofe è superabile. Le vittime della schizofrenia patiscono un’esperienza che cambia loro la vita, ma solo il 30% non guarisce, e avere aspettative favorevoli non costa nulla”.
Stefano Vecchio
Medico Psichiatra, è Direttore dell’Unità Operativa Complessa Dipendenze della Asl Napoli Centro.
Ugo Zamburru
Psichiatra, dirigente dell’Asl 2 di Torino. Impegnato nel sociale, viaggiatore irrequieto, si interessa da anni di America Latina. Per passione e per ideale ha inventato il Caffè Basaglia di via Mantova 34 a Torino.