La scelta di realizzare il vademecum “Le parole della Salute Mentale” nasce dall’idea che l’informazione, la conoscenza e la partecipazione consapevole dei cittadini siano requisiti indispensabili per favorire una mentalità libera da pregiudizi, a favore di una cultura di inclusione.

Se avremo più strumenti per conoscere cosa significa parlare di salute mentale, sapremo farlo con maggiore consapevolezza, riducendo il rischio di alimentare pregiudizi e luoghi comuni che vedono le persone con questi disturbi come pericolose, imprevedibili e inaffidabili.

LEGGI IL VADEMECUM LE PAROLE DELLA SALUTE MENTALE