Bambini e adolescenti alla prova del covid

Scritto da admin

Il 14 Novembre 2021

La salute mentale dei giovani prima e dopo la pandemia

Gli effetti negativi della pandemia potrebbero persistere nel medio-lungo termine ed aggiungersi a quelli già documentati sulla perdita di apprendimento scolastico. Vi è pertanto la necessità di non sottovalutare segni di malessere, cambiamenti di umore, o veri e propri sintomi ansiosi o depressivi. In questi casi, è la tempestività del ricorso ai servizi specialistici che fa la differenza.

Con la partecipazione del dott. Fabrizio Starace – Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’AUSL di Modena e la dott.ssa Marcella Camellini – Medico S.C. di Cardiologia Ospedale di Sassuolo, Coordinatore del training Site AHA e Responsabile Scientifico Progetto salute&formazione

Scopri di più: https://bit.ly/3q2FYZq

I giovani del nuovo millennio e l’impatto della pandemia

La chiusura delle scuole, l’interruzione delle routine, l’isolamento sociale e il distanziamento sperimentati durante la pandemia hanno avuto effetti negativi sulla salute mentale di bambini, adolescenti e dei loro familiari. 

La chiusura delle scuole, l’interruzione delle routine, l’isolamento sociale e il distanziamento sperimentati durante la pandemia hanno avuto effetti negativi sulla salute mentale di bambini, adolescenti e dei loro familiari. 

Con la partecipazione del dott. Fabrizio Starace – Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’AUSL di Modena e la dott.ssa Marcella Camellini – Medico S.C. di Cardiologia Ospedale di Sassuolo, Coordinatore del training Site AHA e Responsabile Scientifico Progetto salute&formazione

Scopri di più: https://bit.ly/3q2FYZq

Potrebbe nteressarti anche…

Meglio Matti che Corti 2021 – i vincitori

Meglio Matti che Corti 2021 – i vincitori

Siamo lieti di annunciarvi, i vincitori del contest internazionale "Meglio Matti che Corti" Premio della giuria, dedicato alla memoria di Vittorio Saltini, al cortometraggio “All that’s left” di Hugo Salvaire dal Belgio Premio del pubblico alla produzione “Submarine...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *