Lunedì 21 ottobre

Scritto da Anna Ferri

Il 16 Maggio 2019

MODENA
Ore 09.00/13.00 Quale Psichiatria per una Comunità che cambia?
Convegno
A cura della Scuola di Specializzazione in Psichiatria, Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche, e Neuroscienze UNIMORE
Verranno affrontati alcuni problemi della psichiatria: la carenza di operatori, le aspettative in mutamento circa la relazione di cura, il mandato sociale sul controllo del comportamento, i limiti del modello medico di malattia, le difficoltà nella lotta allo stigma. Nikolas Rose, Professore di Sociologia al Kings College di Londra, svilupperà questi temi, trattati nella sua recente opera Il nostro futuro psichiatrico (2018). Seguirà un contributo dei Medici in formazione specialistica UNIMORE e dibattito con interventi preordinati e del pubblico.
Relatori: Nikolas Rose, Medici in formazione specialistica UNIMORE. Partecipano: Niccolò Colombini, Silvia Ferrari, Tiziana Flandi, Gian Maria Galeazzi, Giorgio Mattei, Giorgia Pifferi, Luca Pingani, Fabrizio Starace
[Evento accreditato ECM: si vedano istruzioni in fondo a questa pagina per procedere all’iscrizione]
Aula Magna Centro Servizi Facoltà di Medicina c/o Azienda Ospedaliero Universitaria, Largo del Pozzo 71, Modena

Ore 9.00/13.30 Gli altri Toni. Il colore della cura, tra spazio e dignità
Convegno e inaugurazione mostra
A cura di Villa Rosa – Neomesia Mental Health
Si inaugura la mostra di opere pittoriche, frutto di progetti riabilitativi, realizzate presso l’Ospedale Villa Rosa in oltre dieci anni di clinica. Intervengono esperti di salute mentale e riabilitazione sul tema dell’arte intesa come parte integrante dei percorsi di cura. A seguire, una riflessione sulla percezione del colore nell’architettura e nell’organizzazione degli spazi di cura. Non mancheranno riferimenti alle opere di Antonio “Toni” Ligabue, il noto pittore di Gualtieri la cui storia e produzione artistica si accosta naturalmente agli autori e alle opere esposte all’interno della mostra.
Relatori: Giovanni Ziosi, Giorgio Magnani, Cristina Polli, Carlo Vulpio
Sala Ex-Cappella Future Education Modena, Largo Sant’Agostino 228, Modena

Ore 14.00/18.00 Stress lavoro-correlato: quali implicazioni per la salute mentale?
Convegno
A cura della Scuola di Specializzazione in Psichiatria UNIMORE, del Dipartimento di Economia “Marco Biagi” UNIMORE, della Fondazione Marco Biagi
L’evento intende approfondire la rilevanza dello stress lavoro-correlato per lo sviluppo dei disturbi psichiatrici in una prospettiva europea, focalizzandosi anche sulle sue possibili cause nell’ambito dell’organizzazione aziendale. Si approfondiranno in particolare le implicazioni della digitalizzazione e del “lavoro agile” per la salute dei lavoratori, le strategie di prevenzione dei rischi psicosociali, i correlati neurobiologici del disagio lavorativo e il fenomeno del burnout negli operatori della salute mentale. Intervengono esperti di salute mentale, medicina e psicologia del lavoro, economia e diritto del lavoro.
Relatori: Tindara Addabbo, Ylenia Curzi, Tommaso Fabbri, Silvia Ferrari, Gian Maria Galeazzi, Fabriziomaria Gobba, Michele Mastroberardino, Giorgio Mattei, Alberto Modenese, Giovanni Nolfe, Barbara Pistoresi, Elena Sarti, Iacopo Senatori, Fabrizio Starace
Aula 4 del Dipartimento di Economia Marco Biagi, Via Berengario 51, Modena

Ore 18.00/20.30 La realtà che (r)esiste. Mutazioni e alterazioni nel rapporto tra verità e comunicazione
Incontro
A cura dell’Associazione Idee In Circolo, con il sostegno di Gazzetta di Modena
La maggior parte delle persone danno per certo che TV, Giornali raccontino sempre verità certe. Ma siamo così sicuri che quello che i media ci raccontano tutti i giorni sia vero? Il tema della manipolazione dell’opinione pubblica è particolarmente caro a realtà come la nostra, in quanto veicola pregiudizi e pensieri che poi ricadono sulle scelte della popolazione. Questo ricade anche sulle politiche della salute mentale.
Relatori: Paolo Cianconi; modera Luca Gardinale
Lo Spazio Nuovo, Via IV Novembre 40/B, Modena

Ore 20.30 Gli inganni del corpo: cine-dibattito sui Disturbi del Comportamento Alimentare
Proiezione di “Briciole” di Ilaria Cirino (Italia, 2005)
Film e dibattito
A cura del Programma DCA Azienda USL di Modena-Azienda OU di Modena
I disturbi alimentari sono diventati, nell’ultimo ventennio, una vera e propria emergenza per la salute mentale di adolescenti e giovani adulti. Guarire è possibile seguendo un percorso terapeutico multi disciplinare mirato. Al termine della proiezione verrà presentato il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale dell’Azienda USL di Modena-Azienda OU di Modena; seguirà dibattito a cui parteciperanno gli operatori del programma DCA e i rappresentanti delle associazioni Cibo&GIOIA e Fanep.
La Tenda, Viale Molza angolo Viale Monte Kosica, Modena

CARPI
Ore 9.00/13.00 Banchetto con punto di ascolto e di informazione sul Disagio Mentale
Punto informativo
A cura dell’Associazione Al di là del muro ODV
L’Associazione Al di là del muro sarà presente con una propria postazione per dare informazioni, ascolto e sostegno a tutte le persone interessate. Saranno esposti i manufatti realizzati nei laboratori svolti dagli utenti.
Ingresso Ospedale, Via Molinari, Carpi

CASTELFRANCO
Ore 21.00 Le Stagioni di Mario
Teatro
A cura di CSM Castelfranco Emilia
“Le Stagioni di Mario” è il settimo spettacolo della Compagnia “Teatro delle Benz”, che riunisce Utenti del Centro di Salute Mentale di Castelfranco E. Lo spettacolo, nato come i precedenti da proposte e suggerimenti degli stessi interpreti, si sviluppa attorno alla figura quasi iconica della marionetta. Dal desiderio di affrancamento dalla condizione di “burattino”, che si muove solo grazie ai fili cui è legato, prende vita un viaggio nelle stagioni dell’anno, che divengono metafora delle “stagioni della vita”. Lo spettacolo, adatto a tutti, assume infine un profondo carattere introspettivo.
Teatro “Dadà”, Piazza Curiel 26, Castelfranco Emilia

MIRANDOLA
Ore 14.30/16.30 Conoscere i servizi che si occupano di Salute Mentale
Open day
A cura di CSM Mirandola, Cooperativa Gulliver CSM Mirandola, Liceo M. Morandi di Finale Emilia
Il Centro di Salute Mentale (CSM) è il servizio di primo riferimento per i cittadini con disagio psichico. L’open day si propone di aumentarne la visibilità, con particolare attenzione alle giovani generazioni e alle loro famiglie, nella direzione di abbattere lo stigma verso il disagio psichico. L’evento, che si ripeterà anche nelle giornate di mercoledì 23 e venerdì 25 ottobre 2019, è rivolto agli alunni del Liceo Morandi di Finale Emilia e ai loro familiari.
Gli studenti saranno accompagnati in un percorso guidato itinerante che toccherà il CSM di Mirandola, il Centro Il Ponte e gli Appartamenti Protetti.
Sedi indicate, Mirandola

PAVULLO
8.30/14.00 Strani ma sani stili di vita
Convegno e sport
A cura di SMA Pavullo, Uisp, Gruppo CeIS – RSR La Barca, Trame 2.0, Social Point Progetto di Inclusione Sociale del DSMDP di Modena
Convegno su alimentazione e corretti stili di vita, con particolare attenzione al coinvolgimento degli assistiti del CSM e dei loro familiari. L’obiettivo è quello di sottolineare l’importanza della promozione dei sani stili di vita. Coerenza e buon esempio rappresentano la parola chiave di questo percorso. Al termine del convegno si svolgeranno, lungo il perimetro del campo di aviazione, delle attività fisiche e si potranno degustare tisane e snack naturali (in collaborazione con Associazione Trame 2.0 e Residenza La Barca di Modena).
Relatori: Enrico Tedeschini, Alberto Tripodi, Gustavo Savino, Andrea Abate, Christian Storti, Loris Ricci, Roberta Montecchi
[Evento accreditato ECM: si vedano istruzioni in fondo a questa pagina per procedere all’iscrizione]
Hangar di Pavullo nel Frignano – In caso di maltempo le attività fisiche si svolgeranno presso la Galleria del Centro Commerciale Campanella

 

Indicazioni per iscrizione eventi accreditati ECM:

Professionisti delle Aziende Sanitarie e della Regione Emilia-Romagna: attraverso il “Portale del dipendente WHR-TIME

Professionisti esterni: attraverso il portale regionale https://portale-ext-gru.progetto-sole.it/

(utilizzare Chrome o Mozilla Firefox, N.B. al primo accesso è necessario registrarsi sul portale)

Potrebbe nteressarti anche…

Bambini e adolescenti alla prova del covid

Bambini e adolescenti alla prova del covid

La salute mentale dei giovani prima e dopo la pandemia https://www.youtube.com/watch?v=gJvWFtYAeGY Gli effetti negativi della pandemia potrebbero persistere nel medio-lungo termine ed aggiungersi a quelli già documentati sulla perdita di apprendimento scolastico. Vi è...

Meglio Matti che Corti, Antony Petrou ha ricevuto il Premio Saltini

Il regista Antony Petrou ha ricevuto il Premio Vittorio Saltini assegnato durante la serata del Modena Viaemili@docfest. Il contest, giunto alla sua quinta edizione, mira a promuovere una cultura di inclusione, di sensibilizzazione e di lotta al pregiudizio, e vuole...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *