Di Gaspare Palmieri, psichiatra e psicoterapeuta

Il 28 ottobre 2016 nell’ambito di Màt, Settimana della Salute Mentale, ha avuto luogo presso il Loft350 l’Aperitivo Psicorock, promosso dall’Associazione culturale Escomarte e da un gruppo di operatori psichiatrici modenesi.

È stata l’occasione per presentare il libro Psicorock, storie di menti fuori controllo dello psichiatra e cantautore modenese Gaspare Palmieri. Il libro, uscito lo scorso febbraio per l’editore Arcana, parla del rapporto tra psichiatria e musica rock, prendendo in analisi le storie di diversi protagonisti della scena musicale internazionale, come Amy Winehouse, Elvis Presley, Curt Kobain e molti altri. Si parla di storie drammatiche, ma anche di recovery attraverso la musica.

La discussione ha coinvolto oltre all’autore l’operatrice psichiatrica Grazia Fraccon e Romeo Lippi, uno psicoterapeuta di Viterbo che usa le canzoni come terapia con gruppi di Songtherapy. Il Dottor Lippi ha coinvolto il pubblico anche in alcuni esempi pratici, mostrando come la come la musica può rappresentare un forte facilitatore nelle relazioni. Ne è seguito un dibattito che ha coinvolto operatori e utenti.

Nel dopocena la serata è proseguita con lo spettacolo Psicorock Animals, che ha coinvolto il dottor Palmieri, nella veste di psicoterapeuta musicofilo, alle prese con il “paziente” pianista Alex Lunati, affetto da apparizioni di rockstar, incarnate dai trasformismi straordinari del cantautore Tommy Togni.