“Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri, nella vita, recitano male” – Eduardo De Filippo

Il palcoscenico, luogo di svelamento della verità piuttosto che luogo della finzione, fa sì che la cosiddetta normalità e il disagio mentale possano entrare in relazione e dialogare. Così anche questa quinta edizione di Màt apre le porte dei Teatri modenesi per portare sul palcoscenico la ‘follia’ e tributare ad essa gli applausi che si merita.

Un programma di spettacoli che attraversa tutta la Settimana della Salute Mentale e che valorizza le esperienze artistiche del territorio, ospitando anche realtà provenienti da altre regioni d’Italia (Benevento, Taranto, Firenze). Più spettacoli al giorno in diversi spazi teatrali della Città per presentare al pubblico progetti di differente natura accomunati dall’intenzione di fare breccia e mettere in comunicazione “dentro” e “fuori”: il mondo della salute mentale e il pubblico generalista.

Màt sarà anche l’occasione per una Tavola Rotonda su “Teatro e Salute Mentale” (mercoledì 21 ottobre ore 17.00 presso La Tenda) nella quale attori, operatori e registi delle compagnie presenti nella Settimana potranno condividere le rispettive esperienze: un’occasione per presentare davanti al pubblico con le parole dei protagonisti questi pezzi di vita teatrale.

TUTTI GLI SPETTACOLI SONO A INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI

Venerdì 16 ottobre

MODENA

Ore 21.00
Teatro dei Segni – via San Giovanni Bosco, 150
Voglio vivere alla grande
Spettacolo teatrale della Compagnia Instabile UOCSM Puglianello e Morcone – ASL Benevento, in collaborazione con Cooperativa Sociale La Fabbrica dei Sogni – Telese (BN)

Sabato 17 ottobre

MODENA

Ore 20.00
La Tenda – Viale Molza angolo Via Monte Kosica
Proditores proditoque (chi tradisce chi?)
Spettacolo teatrale a cura del Servizio Dipendenze Patologiche Modena Centro

Ore 21.00
Teatro dei Segni – via S.G. Bosco, 150
Humanitas
Spettacolo teatrale del Gruppo L’Albatro, a cura della compagnia Teatro dei Venti
Nell’ambito del Progetto Regionale “Teatro e Salute Mentale”

Domenica 18 ottobre

MODENA

Ore 17.30
Teatro Nero – Via Bolzano, 31
Niente di speciale
spettacolo a cura di Associazione Rosa Bianca

Ore 19.30
La Tenda – Viale Molza angolo Via Monte Kosica
Spettacolo di Teatro Giornale “Manicomio Chimico” 
Del laboratorio Mad Pride di Teatrindifesi, all’interno di “Sarò pazzo per te se…m’incanti”

Lunedì 19 ottobre

MODENA

Ore 18.00
La Tenda – Viale Molza angolo Via Monte Kosica
Blister
Proiezione cortometraggio realizzato nell’ambito del laboratorio teatrale
A cura di Maestri d’arte CSM Polo Est Modena

Ore 21.00
Drama Teatro – Viale Buon Pastore, 57
Il volto
Spettacolo teatrale a cura del Teatro del Mare in collaborazione con Centro Diurno “M.D’Enghien”, gestito dalla SERIANA 2000 Soc. Coop. Soc. (Cesenatico – FC) c/o il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda ASL di Taranto, UOD Formazione ASL Taranto

Martedì 20 ottobre

MODENA

Ore 20.30
Sede Associazione Trame 2.0 – Via Borelli, 20
Il malato immaginario
Spettacolo a cura di Centro Diurno il Sole e Residenza la Luna – Sassuolo/Villa Igea

Ore 21.00
Teatro Tempio – viale Caduti in Guerra, 192
Ragazzi della via Paal
Conversa/Azione in un tempo tra un ex direttore e un ex internato dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Aversa. A cura di SIFPP Società Italiana Formazione Psichiatria Penitenziaria e Forense

VIGNOLA

Ore 21.00
Sala dei Contrari – Rocca di Vignola
Angeli musicanti
Spettacolo teatrale a cura di CSM Vignola in collaborazione con Centro Documentazione della Fondazione di Vignola

Mercoledì 21 ottobre

MODENA

Ore 16.00
Polisportiva San Damaso – Via Scartazzetta, 53
Pro Memoria
Spettacolo teatrale a cura dell’Associazione GP Vecchi, Associazione Per non sentirsi soli, in collaborazione con Associazione Servizi Volontariato Modena – CSV

Ore 17.00-19.30
La Tenda – Viale Molza angolo Via Monte Kosica
Tavola Rotonda: Teatro e Salute Mentale
Incontro pubblico a cura del Coordinamento Regionale “Teatro e Salute Mentale” promosso da: Regione Emilia Romagna, Istituzione Gian Franco Minguzzi-Città Metropolitana di Bologna, Ausl dei Dipartimenti di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche di Bologna, Cesena, Ferrara, Forlì, Imola, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Volabo-Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Bologna.

Ore 20.00
Matto gradimento
Spettacolo della compagnia teatrale “Il Dirigibile” del Centro Diurno Psichiatrico del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’AUSL della Romagna, sede di Forlì, all’interno del Progetto Regionale “Teatro e Salute Mentale”

Ore 21.30
La Tenda – Viale Molza angolo via Monte Kosica
Ho visto un bel mondo
Spettacolo teatrale a cura dell’Associazione E PAS E TEMP, in collaborazione con DSM AUSL Imola realizzato all’interno del Progetto Regionale “Teatro e Salute Mentale”

Giovedì 22 ottobre

MODENA

Ore 18.30
Drama Teatro – Viale Buon Pastore, 57
Prendi la nota!
Presentazione/spettacolo del libro “L’isola del tesoretto psichiatrico” di Cooperativa Sociale Ippogrifo – Mantova. In collaborazione con Compagnia Teatrale “Zero Beat” e con la partecipazione di Marcello Baraghini, Direttore Editoriale di Stampa Alternativa.

Ore 21.00
Drama Teatro – Viale Buon Pastore, 57
T’è propia un gabian – esegesi di un idiota
Spettacolo teatrale della Compagnia Fuali, a cura dell’Associazione Insieme a Noi

CASTELFRANCO EMILIA

Ore 19.30
Centro Diurno CSM Castelfranco Emilia – Piazzale Gramsci, 3
Anteprima dello Spettacolo Teatrale degli Utenti del CSM di Castelfranco Emilia

Venerdì 23 ottobre

MODENA

Ore 20.00
Teatro dei Segni – Via San Giovanni Bosco, 150
Antologia del nulla (extended edition) – Dramma inconsistente
Spettacolo teatrale a cura di Isole Comprese Teatro – Fili e Colori in collaborazione con Arbus, Arte In Corso, Es Teatro, Luna Verde, Sfumature in atto e con l’ASL 10 Firenze

Domenica 25 ottobre

SASSUOLO

Ore 16.30 – 20.00
Piazzale Roverella Via F. Cavallotti
Non Sbagliare mais altrimenti le voci, storie matte del mondo del lavoro
Spettacolo di Teatroforum del laboratorio Mad Pride di Teatrindifesi in collaborazione con Social Point – progetto di inclusione del DSM-DP di Modena.
(In caso di maltempo lo spettacolo si terrà presso Teatro Temple Via Largo Bezzi, 4)