La Settimana della Salute Mentale continua tutto l’anno con le attività delle associazioni e dei servizi che quotidianamente lavorano sul benessere della cittadinanza, e quest’anno prosegue con un’appendice dal 18 al 30 novembre al Teatro delle Passioni. In scena l’ultimo spettacolo della compagnia Arte e Salute, associazione che svolge le sue attività in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale di Bologna, per la regia di Nanni Garella, con Laura Marinoni. Altro appuntamento da segnare è sabato 22 novembre per l’incontro “Conversando di teatro” che metterà in dialogo il cast dello spettacolo e il Direttore del DSM-DP, dott. Fabrizio Starace.

Non perdetevi gli sconti previsti per il pubblico di Màt!*

18/30 novembre – TEATRO DELLE PASSIONI, Modena

La persecuzione e l’assassinio di Jean-Paul Marat
rappresentati dagli internati dell’ospedale di Charenton sotto la guida del Marchese di Sade

di Peter Weiss, adattamento e regia Nanni Garella
con Laura Marinoni, Nanni Garella e gli attori di Arte e Salute
Emilia Romagna Teatro Fondazione

IL TEATRO COME SPAZIO MENTALE TRA DIVERSITÀ E BELLEZZA

Dopo l’allestimento de La classe, Nanni Garella prosegue il suo lavoro con Arte e Salute, associazione nata con lo scopo di coniugare il lavoro nel campo della salute mentale con quello artistico che lo stesso regista guida dal 1999. Per questo nuovo spettacolo, Garella ha scelto di lavorare su un classico dell’avanguardia teatrale del secondo Novecento firmato da Peter Weiss, nel quale il Marchese de Sade, rinchiuso nel manicomio di Charenton, mette in scena un lavoro teatrale sull’assassinio di Marat, affidando ai pazienti del manicomio i ruoli dei personaggi.

Conversando di teatro

Sabato 22 novembre al termine dello spettacolo la compagnia incontrerà il pubblico
Partecipa Fabrizio Starace – Direttore Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche AUSL di Modena

Per prenotazioni e per informazione  contatta la Biglietteria:
lunedì – venerdì 9.00 – 13.00
sabato 10-13 / 16.30-19.00
telefono: 059.2136021
Mail: biglietteria@emiliaromagnateatro.com
www.emiliaromagnateatro.com

 

*Per tutto il pubblico di Màt  riduzione del 30% sul prezzo del biglietto mandando una mail a d.venturelli@emiliaromagnateatro.comper info 059.2136021