Senza fissa dimora e Salute Mentale

Scritto da Operatore Mat

Il 21 Ottobre 2014
Dibattito
Intervengono: Laura Arduini, Giorgio Bonini, Associazione Piazza Grande di Bologna e Reggio Emilia, Annalisa Righi.
Modera: Leonardo Tancredi

Le persone senza dimora sono deprivate di affettività, significatività, cultura, ruolo sociale e produttivo. Il modello di intervento dei servizi si muove a partire
dall’obiettivo di indurre nell’ambiente sociale una adeguatezza diffusa ai modi di vita del sistema vigente: per portare la “devianza riabilitabile” alla “normalità
sana”. Questa funzione di controllo palesa tutta la sua debolezza di fronte a due ostacoli: l’accelerato evolversi dei parametri di normalità, l’imbattersi in persone troppo distanti da ogni criterio di regolarità. Se i servizi continuano a riprodursi sempre uguali a se stessi, rimane alto il rischio di un consolidamento ghettizzante del fenomeno. Gli operatori sociali sono chiamati a reinventarsi, ricollocarsi come coordinatori delle risorse formali ed informali della comunità.
Evento promosso da Associazione Porta Aperta di Modena, in collaborazione con Associazione Piazza Grande di Bologna, Associazione Piazza Grande di Reggio Emilia – realizzazione video Associazione Voice Off

La Tenda Viale Molza angolo Via Monte Kosica – Modena

 

CONTENUTI VIDEO

Radio Liberamente intervista Giorgio Bonini

Radio Liberamente intervista Paolo Vistoli


 

CONTENUTI AUDIO

 

Radio Liberamente intervista Annalisa Righi
Radio Liberamente intervista Davide Mattioli

Potrebbe nteressarti anche…

Edizione Màt 2014

La Quarta edizione della Settimana della Salute Mentale di Modena dedica grande attenzione alle conseguenze che la crisi economica determina sulla salute mentale, e alla risposta che i sistemi sanitari possono/devono offrire. Come è noto, mentre l’effetto negativo...

Migrazione e Salute Mentale

Dibattito Intervengono: Paolo Cianconi, Daniela Giuliani, Centro Studi e Ricerche in Salute Internazionale di Bologna, Associazioni stranieri di Modena, Caleidos Cooperativa Sociale, Gulliver Cooperativa Sociale Modera: Giulia Bondi Il convegno vuole essere un...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *