Nelle cose di tutti i giorni

Scritto da Operatore Mat

Il 18 Ottobre 2014
Spettacolo teatrale del Gruppo L’Albatro, a cura di Teatro dei Venti.

Lo spettacolo è liberamente ispirato all’opera di Eduardo De Filippo “Le voci di dentro”. Un sogno rivelatore e l’incomunicabilità sono il filo conduttore della vicenda, un’incomunicabilità incarnata nel silenzio di Zi’ Nicola che ha smesso di parlare perché il mondo non lo ascolta più. A partire da questa storia e da questi temi il Gruppo L’Albatro ha creato uno spettacolo che pone all’attore la sfida dell’essere nudo di fronte al testo e allo spettatore. Il Gruppo L’Albatro nasce in seno a un Laboratorio che il Teatro dei Venti ha
svolto in collaborazione con Social Point, progetto di Inclusione Sociale del DSM – DP di Modena, nel 2009 e proseguito negli anni successivi. È un’officina creativa in cui la lotta allo stigma è percorsa attraverso la relazione teatrale. Nel 2010 il gruppo ha messo in scena lo spettacolo Fuori Pista e dal 2013 fa parte del progetto regionale “Teatro e Salute Mentale”.

Teatro dei Segni – via S.G. Bosco, 150 – Modena

[separator style_type=”shadow” top_margin=”40″ bottom_margin=”40″ sep_color=”” icon=”” width=”” class=”” id=””]

CONTENUTI VIDEO

Potrebbe nteressarti anche…

Edizione Màt 2014

La Quarta edizione della Settimana della Salute Mentale di Modena dedica grande attenzione alle conseguenze che la crisi economica determina sulla salute mentale, e alla risposta che i sistemi sanitari possono/devono offrire. Come è noto, mentre l’effetto negativo...

Migrazione e Salute Mentale

Dibattito Intervengono: Paolo Cianconi, Daniela Giuliani, Centro Studi e Ricerche in Salute Internazionale di Bologna, Associazioni stranieri di Modena, Caleidos Cooperativa Sociale, Gulliver Cooperativa Sociale Modera: Giulia Bondi Il convegno vuole essere un...